Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione. Sono invece eventualmente utilizzati cookie di terze parti legati alla presenza di "social plugin".
Proseguendo nella navigazione del sito autorizzate l'uso dei cookie.

user_mobilelogo

PROGETTO ICARO 2015

Laboratorio linguistico-espressivo

 

     

L’attività teatrale è proposta, a livello opzionale, come potenziamento dell’itinerario educativo-didattico di Italiano.

Quest’anno il lavoro prenderà spunto dal Centenario della Prima Guerra Mondiale. 

Riteniamo che tale avvenimento costituisca un’occasione per la riflessione sul tema della guerra e dell’umanità dei popoli che vivono le guerre, in uno scenario mondiale che ne è segnato drammaticamente come quello odierno. 

Tra i tanti punti di vista con cui si può guardare questo evento vi sono i canti della Grande Guerra che sono giunti a noi a testimonianza di “un cuore più grande della guerra” di un “saper restare uomini”. 

Proprio la contraddizione, il male fanno venire a galla ciò che di più profondo, di più vero e di più puro vi è nel cuore dell’uomo, che nemmeno l’orrore della guerra può soffocare. 

In particolare, vorremmo proporre ai ragazzi l’incontro con alcuni testi del repertorio alpino, alla scoperta della bellezza delle loro parole e della loro musica.

Il cantare insieme, guidati dal maestro Carlo Fracassi, direttore del coro dell’Associazione Nazionale Alpini di Cremona, offrirà l’opportunità di vivere un momento unico di immedesimazione, facendo memoria di un’esperienza umana che ci riguarda ancora da vicino. 

Vorremmo far sperimentare anche ai ragazzi che il canto è un importante momento di comunione dei cuori.

Il corso si svolgerà il MARTEDI’ dalle ore 14 alle ore 14.50

prof. Ronchini e Saliani

P.S.: ai ragazzi è stato consegnato il coupon di adesione.

 


________________________________________________________________